Laudate Pueri

I brani proposti sono autentiche rarità, anche quando si tratta di Pergolesi.

Ed è da sottolineare la scelta artistica: voci impostate, ma non liriche, ed ensemble di flauti: un organo a canne vivente, sensibilissimo e in grado di gareggiare con la piccola orchestra prevista per l'opera.

Un'altra novità è il "Tota pulchra", brano di un autore barocco coloniale, J.M.Nunes Garcìa, sconosciuto in Europa. Si tratta di un giovanissimo afro-brasiliano che a Rio di Janeiro, alla fine del '700, compone su moduli europei ma con un tocco personale.

Voci e flauti: una precisa scelta per il Coro Millennium, dovuta non solo al felice incontro con lo straordinario gruppo flautistico "Cherubino Flute Ensemble". Senza escludere le esecuzioni dal vivo con orchestre o con organo, il coro predilige la trascrizione flautistica, ricca di misticismo grazie all'affinità timbrica che v'è tra flauti e voci. L'inconsueto impasto è infatti particolarmente indicato per la musica sacra.

BRANI:

LAUDATE PUERI

A SOLIS ORTU

EXCELSUS

QUIS SICUT DOMINUS

SUSCITANS A TERRA

GLORIA PATRI

SICUT ERAT

O SACRUM CONVIVIUM

TOTA PULCHRA ES MARIA

 

SCOPRI DI PIU' 

Laudate pueri RV 049

12,00 €

  • disponibile
  • Consegna in 5-81

ASCOLTA O ACQUISTA VERSIONE DIGITALE: